Seguiteci su: facebook-icon   Segui Eureka su LinkedIn

il benessere nel piatto: crema fredda di barbabietoleOriginaria del Mediterraneo, la barbabietola era tradizionalmente riconosciuta come un importante medicamento naturale grazie al suo alto contenuto di ferro. Oggi ve la proponiamo in una  originale variante dell'hummus.

Giocata sul colore che sorprenderà i vostri bambini, questa è una ricetta rapidissima, economica e di grande effetto. Usatela come crema da spalmare su crackers o crostini di pane per una cena fredda. Avrete così in tavola un pool di preziosi nutrienti, la barbabietola infatti contiene:

1) fibre solubili e insolubili, utili all’intestino, a tenere sotto controllo il livello di zucchero nel sangue e il colesterolo;

2) sali minerali come ferro, sodio, potassio, calcio, magnesio e iodio. La rapa rossa è indicata quindi in tutti i casi in cui ci sia esigenza di remineralizzare l’organismo;

3) vitamine del gruppo B come B1, B2, B3 e B6, utili a rafforzare il sistema immunitario, il sistema digestivo e ad attivare il metabolismo cellulare;

4) folati, sostanza importante per la crescita, la riproduzione cellulare per il buon funzionamento del sistema nervoso

5) antocianosidi, ovvero antiossidanti e flavonoidi, utili per proteggere l'organismo dall'azione dei radicali liberi.

6) Tanta acqua! Ogni rapa è composta dall’91% di acqua! Ottima soluzione quindi per contrastare la ritenzione idrica

 

Difficoltà: facile

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 0

 

Ingredienti

200 g di barbabietola precotta

120 g di ceci cotti (oppure 1 conf. di ceci scolati)

2 cucchiai di yogurt greco

1 limone

1 pizzico di sale

1 cucchiaino di cumino, facoltativo

olio extravergine di oliva

 

Preparazione

Mettete tutti gli ingredienti nel mixer e frullate. Più semplice di così, non si può!

 

Buon appettito!

Cascina Cappuccina

WeMi piattaforma dei servizi domiciliari del Comune di Milano

servizi educazione finanziaria

Asili nido Eureka!

banner5x1000